martedì 23 giugno 2015

Prostituzione: online la mia proposta di legge #PDL2960

Buongiorno a tutti.

Oggi pubblico un post dedicato al tema della Prostituzione. 
In parlamento si sta aprendo, a mio avviso, una finestra legislativa per cercare di regolare il fenomeno della prostituzione. Attualmente la legge di riferimento è la Legge Merlin (legge n. 75 del 1958), che è stata frutto di ottime intenzioni, ma che ha dato risultati non soddisfacenti.
Vi sono diverse scuole di pensiero sull'argomento, Il modello abolizionista e il Modello neoproibizionista. Il modello abolizionista  (fatto proprio dalla Merlin) non vieta formalmente la prostituzione, ma di fatto la spinge in un area grigia o la consegna in mano alla criminalità, anche mafiosa.
il modello neoproibizionista svedese o nordico, punisce penalmente il cliente, in quanto considera la prostituzione – sempre e comunque – una forma di violenza e di sfruttamento verso la prostituta. Entrambe le posizioni a mio avviso non va nella direzione corretta.

La libera prostituzione è sempre esistita, e oggi si sta rinnovando spinta delle nuove tecnologie. C’è un interessante ricerca in tal senso del The Economist (The sex business – how technology is liberating the oldest profession) su oltre 190.000 profili di sex worker, pubblicata il 9 agosto 2014. 
I primi a opporsi alla nuova ondata di proibizionismo sono proprio stati i numerosi «liberi lavoratori» del settore, che hanno predisposto un appello a sostegno della piena legalizzazione e regolamentazione, firmato in Europa da ben 540 organizzazioni non governative e da quasi un centinaio di accademici. 
Queste persone contestano la retorica proibizionista e chiedono il pieno riconoscimento dei propri diritti e chiedendo la fine dello stigma che li circonda. Pensare di poter eliminare la tratta tramite un divieto generale di acquistare servizi sessuali non è solo profondamente illiberale, ma è illusorio. I pochi dati sui quali si appoggiano i sostenitori, anche nostrani, del modello svedese non ne dimostrano affatto l'efficacia.
Oggi le prostitute in Svezia continuano a lavorare, ma in ambienti meno visibili e controllabili e più lontane dall'accesso ai servizi sanitari e sociali. I clienti, da parte loro, ben si guardano ora dal denunciare alla polizia presunti casi di sfruttamento, dato che ciò equivarrebbe ad autoaccusarsi di un reato.
È necessaria una nuova legge che, superando l'attuale modello abolizionista e rigettando modelli autoritari, consenta al mercato della prostituzione tra adulti consenzienti di emergere alla luce del sole.

Le osservazioni sopra, il fatto che i proventi illegali dal fenomeno della Prostituzione vengano inseriti nel calcolo del Pil e il monito della Presidente della commissione antimafia che ribadisce che è in mano alle organizzazioni criminali di stampo mafioso, mi hanno spinto a redarre un testo di legge che è oggi pubblico, PDL 2960

La mia proposta definisce:

  1. la prostituzione come l'offerta o la consumazione di prestazioni sessuali contro il pagamento di una somma in denaro o altra utilità patrimoniale; 
  2. la liceità civilistica dei contratti di prostituzione, fino a oggi considerati nulli poichè contrari al buon costume. Dare a questi accordi tutela giuridica è necessario per espellere i protettori dal mercato della prostituzione;
  3. la prostituzione solo in forma di lavoro autonomo. Nessuna terza persona fisica o giuridica può direttamente trarre profitto dall'altrui attività di prostituzione. Sarà però lecito affittare o fornire prestazione di servizi accessori alle prostitute, purché forma scritta;
  4. la vendita di prestazioni rimane lecita consentita solo a adulti consenzienti;
  5. la previsione poi che, per esercitare l'attività di prostituzione il lavoratore deve essere in possesso di un certificato di idoneità sanitaria rilasciato e aggiornato senza ticket dai medici di famiglia in formato digitale. Si tutela la riservatezza della prostituta:la copia cartacea, da mostrare a richiesta al cliente, è priva delle generalità; i dati digitali si cancellano invece dopo due anni;
  6. i limiti ai luoghi di svolgimento dell'attività. No in condomini, no a meno di 80 metri da scuole e chiese. Per strada possibile ma con modalità non moleste. Possibile la creazione di luoghi destinati stabilmente a prostituzione, ma con severe norme che prevengano la loro trasformazione in “bordelli”;
  7. la tassazione con IVA al 4 per cento. In caso di prestazione occasionale, si posso usare buoni lavoro INPS;
  8. l'eliminazione della maggior parte delle norme penali previste dall’abrogata Legge Merlin. Sopravvive, con moderate modifiche, la sola fattispecie di sfruttamento della prostituzione;
  9. altre violazioni punite invece solo con sanzioni amministrative.
Ivan Catalano

PS: potete ascoltare una intervista realizzata dalla radio dell'università Nicolò Cusano

LinkedIn

Post più popolari

Etichette

interrogazioni (118) Trasporti (62) poste (55) Politica dei Trasporti (49) retrofit (30) Riflessioni (26) NCC (22) Codice della Strada (21) MIT (21) M5S (20) Autotrasporto (19) Taxi (17) Ferrovie (16) Rinnovabili.it (16) ALDE Press (15) TPL (15) concorrenza (15) Cargo Ferroviario (13) OpenDATA (13) sottoscrizioni (13) Agenda Digitale (10) UBER (9) Aeroporti (8) Albo degli autotrasportatori (8) carpooling (8) vaccinazioni (8) Documento unico del veicolo (7) Lavori di Commissione (7) Ministro Lupi (7) Proposte di Legge primo firmatario (7) autostrade (7) interpellanza (7) velocipedi (7) Cabotaggio (6) Internet (6) Mozioni (6) PRA (6) Porti (6) Risoluzioni (6) disabili (6) giustizia (6) infrastrutture (6) intergruppo innovazione (6) risciò (6) sharing economy (6) A.C. 2679 (5) AGCM (5) Affari esteri (5) ModemLibero (5) Motorizzazione Civile (5) SEA Handling (5) AGCOM (4) ANSV (4) ANV (4) Corridoio Genova Rotterdam (4) Costituzione (4) DecretoVax (4) ENAV (4) Interno (4) Lettere (4) MCTC (4) Mafia (4) Parlamento Europeo (4) Politica internazionale (4) Privativazione (4) Pubblica amministrazione (4) Tabagismo (4) commissione uranio (4) dispositivo unico (4) idrogeno (4) omicidio stradale (4) referendum (4) semafori (4) sigarette (4) A.C. 1836 (3) A.C. 2215 (3) A.C. 2584 (3) A.C. 2629 (3) AIFA (3) ALDE (3) Commissione IX (3) Digital Divide (3) Dukic (3) Israele (3) Legge Stabilità (3) Legge di Delegazione Europea (3) MISE (3) MIUR (3) Nuovo Primo Valico (3) Ordine del giorno (3) Palestina (3) Partito Liberale Italiano (3) RFI (3) RiformaCostituzionale (3) Svizzera (3) Tasse e fisco (3) Telefonia (3) Terzo Valico dei Giovi (3) UIRNet (3) UberPOP (3) banche (3) emendamenti (3) ergastolo della patente (3) home restaurant (3) regioni (3) scelta civica (3) sicurezza (3) terremoto (3) A.C. 2093 (2) A.C. 2381 (2) AGID (2) Approved (2) Audizione (2) AutoBlu (2) Busto Arsizio (2) Casaleggio (2) FAP (2) Italicum (2) Lobbying (2) MEF (2) Malpensa (2) Quarto Pacchetto Ferroviario (2) Reddito di Cittadinanza (2) Risoluzione 7/00152 (2) Unione Europea (2) collegato ambientale (2) creative commons (2) cyberbullismo (2) eolico (2) filtro antiparticolato (2) metano (2) news varie (2) otto per mille (2) scatola nera (2) trasparenza (2) variante di valico (2) (COM(2013)315) (1) (COM(2013)316) (1) A.C. 1214 (1) A.C. 1964 (1) A.C. 2012 (1) A.C. 2433 (1) A.C. 254-272 (1) A.C. 2568 (1) A.C. 68/110/1945-A (1) ALDE congresso 2016 (1) ART (1) Abruzzo (1) Anti-Abbandono (1) Bilancio della camera 2014 (1) BluMed (1) CNR (1) CRIF (1) Chiesa cattolica (1) Cina (1) Commissione Questioni Regionali (1) Corte Costituzionale (1) DL 47/2014 (1) DL 66/20014 (1) DL 91/2014 (1) DL Irpef (1) DL enti locali (1) Debito pubblico (1) Decreto capitali esteri (1) Difesa (1) Ecomondo 2016 (1) Emergenza Abitativa (1) FertilityDay (1) FlatTax (1) Fondi di garanzia (1) Fondo ammortamento titoli di stato (1) GILDA (1) Grecia (1) INVALSI (1) IRAP (1) IRPEF (1) IS (1) IVASS (1) IoVotoSì (1) Kurdistan (1) Lamrecor (1) Lazio (1) Legge Europea 2017 (1) Lombardia (1) Lost pay (1) ONU (1) Openpolis (1) ParlamentoCasaDiVetro (1) Piano Casa (1) RAI (1) RPC (1) Radicali (1) Rinnovabili (1) Roma (1) SEN2017 (1) SGI (1) Salute (1) Senato (1) Siria (1) TAV (1) TTIP (1) Tibet (1) Toscana (1) Trenord (1) Vecchio Sito (1) Via della seta (1) accam (1) amatrice (1) bagheria (1) buoni locali (1) carburanti (1) carcere (1) civici e innovatori (1) collegato agricolo (1) commissione europea (1) comunicato stampa (1) concorsi (1) conoe (1) convegni (1) costituente liberale (1) cultura digitale (1) dimissioni in bianco (1) diritti civili (1) droga (1) eCall (1) editoria (1) elezioni2016 (1) energia (1) formazione (1) gas (1) gig economy (1) interventi in aula (1) interviste (1) l'Aquila (1) labuonascuola (1) lavoro (1) legalizzazione (1) legittima difesa (1) liberalizzazione (1) medicina (1) mobility r-evolution (1) opencantieri (1) opencivitas (1) parere (1) parlamento pulito (1) pdl2792 (1) petrolio (1) polizia postale (1) prostituzione (1) riforma dei partiti (1) sanità (1) scuola (1) tassazione (1) whistleblower (1) yoga (1)

Etichette Vecchio Sito

interrogazioni poste Comunicati Stampa Risoluzioni Lavori di commissione Aeroporti Commissione IX C730 Interporti Retrofit A.C. 1865 Tpl Polizze Assicurative Codice della Strada Destinazione Italia Irisbus Open Data Parlamento Europeo Riflessioni A.C. 1920 Commissione XI Contratto di Programma 2013 Rfi Nokia Siemens Network AGCM Canone RFI Ferrovie Quarto Pacchetto Ferroviario SEA Handling A.C. 1682 Agenda Politica Aggiornamenti Albo degli autotrasportatori Audizioni C997 Commissione VI Decreto Del Fare Easyjet Fiumicino Fondo di Garanzia e Microcredito IVASS Lupi MIT Motorizzazione Civile Pra Privatizzazioni Ryanair Svizzera autorità dei trasporti autostrade enav tutor A.C. 1214 ANSV APER ATM Acqua Alitalia Amici animali Appello Appello PAC Approved Assotir Atto 75 Autorità portuali Banca del Mezzogiorno Chiliamcisegua Commissione TRAN al PE Consulenti Consultazioni Corridoio Genova Rotterdam Debito pubblico Diritti umani Elcon Enac Energie Rinnovabili Elettriche Enpa Eolo a 4 zampe Fondo ammortamento titoli di stato GPL Greenpeace Lac Lav Legalità Legge 104/92 Leidaa Libri Malpensa Noianimali OGM Oipa Piano Nazionale ITS Politica Trasporti Politica dei Trasporti Porti Proposte di Legge primo firmatario Rendicontazione Report S.o.s. Levrieri SISTRI Saluti Semplificazioni Sicurezza stradale Sondaggi Stabilità 2013 Tachigrafo Digitale Telefonia Trasporti Trenord UIRnet beppegrillo commissione X conisgli di leggere cyberbullismo eCall interventi in aula m5s missioni pippo baudo postel webtax