martedì 28 luglio 2015

Question time urgente al Ministro dei Trasporti: garantire norme certe e ragionevoli al servizio NCC.

Buongiorno a tutti

Solo pochi mesi fa, con il decreto-legge n. 192 del 2014, convertito dalla legge n. 11 del 2015, le Camere hanno prorogato la sospensione di validità delle norme c.d. "antiabusivismo" sul noleggio con conducente introdotte dalla legge n. 21 del 1992 dall'articolo 29, comma 1-quater, del decreto-legge n. 207 del 2008.

Tali censurabili norme, il cui scopo non è mai stato quello di contrastare l'abusivismo, bensì solo quello di devastare, come parte di una cambiale elettorale, il servizio di NCC, sono state censurate dall'Antitrust per la loro natura anticoncorrenziale. Esse risultano infatti del tutto inadeguate a regolamentare il servizio pubblico di noleggio con conducente — alla luce dei principi ribaditi dall'Autorità garante della concorrenza e del mercato e da quelli ricavabili dalle pronunce della Corte Costituzionale — e potrebbero addirittura esporre l'Italia a procedure in sede europea.

L'intreccio normativo creato dai numerosi rimandi e proroghe ha determinato un'inaccettabile incertezza normativa rispetto alla vigenza delle norme di cui al decreto-legge n. 207 del 2008, malgrado l'autorevole opinione espressa dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti e malgrado l'inequivoca volontà sospensiva manifestata dal legislatore.

E tuttavia, con sentenza n. 8359/2015, il tribunale di Milano ha sostenuto la vigenza delle norme in discussione, argomentando, tra l'altro, che «non si ritiene vincolante, né convincente, il parere (di segno opposto, ndr) dato dal Direttore Generale del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in data 7 settembre 2012 alla Camera di commercio di Frosinone (depositato da parte appellata) secondo il quale l'articolo 29 più volte citato non sarebbe allo stato in vigore. Trattasi di un mero parere di un funzionario amministrativo e non di un atto normativo, non idoneo pertanto a fornire interpretazioni autentiche della legge».

Non si può lasciare le migliaia di NCC italiani in balia di azioni giudiziarie da parte dei Comuni. La mera esistenza di sentenze come quella citata, indipendentemente dalla correttezza o meno dell'operazione interpretativa svolta dal giudice - con la quale, nel rispetto dei rapporti tra poteri dello Stato, non si concorda - dimostra l'impossibiltà di continuare a trascinare la situazione attuale, di sospensione in sospensione.

Sia le norme introdotte dal decreto-legge n. 207 del 2008 sia l'incertezza normativa rispetto alla loro vigenza, determinano gravissimi danni al settore del noleggio con conducente italiano, e rischiano di consegnare l'intero settore alla concorrenza straniera e a forme di abusivismo totale, che già sono apparse sulle nostre strade.

Ho quindi chiesto, con interrogazione in question time, al Governo quali urgenti iniziative intenda adottare al fine di espungere definitivamente dall'ordinamento le norme anticoncorrenziali introdotte dal decreto-legge n. 207 del 2008. Il Governo ha confermato, con specifica motivazione, la non vigenza delle norme sopra richiamate e quindi l'erroneità della decisione giudiziaria del Tribunale di Milano. Il Governo ha quindi comunicato che sta lavorando, "insieme all'Autorità di regolazione dei trasporti e all'Antitrust, per individuare possibili soluzioni che, innanzitutto, tutelino i servizi per i cittadini e la loro sicurezza. Il Parlamento, ovviamente, darà ogni utile indirizzo per individuare una soluzione atta a conciliare i contrapposti interessi".

Ciò è apprezzabile, ma si può far di più, ossia eliminare, già con la Legge annuale concorrenza, il lascito avvelenato dell'art. 29, comma 1-quater. Certamente ciò non farà venir meno la necessità di discutere una più ampia riforma della normativa vigente per l'intero settore del trasporto non di linea. La futura normativa (o magari normative, in caso di separazione dei servizi) dovrà contemperare le esigenze della libera concorrenza, con la sicurezza e la qualità del servizio. Proposte interessanti sono già giunte da membri di entrambe le categorie interessate, taxi e NCC. Faccio tesoro dei motivati suggerimenti, anche critici, relativi al testo di PDL da me inizialmente proposto. Ho già formulato numerosi emendamenti, elaborati sulla scorta del confronto con gli operatori, da presentare in Commissione. Sono disposto a confrontarmi con tutti. Quello che penso - anche in senso molto critico - su Uber è già in nero su bianco (nota giuridica, nota tecnica) da tempi non sospetti. Coloro che intendono sfruttare la "minaccia di Uber" per colpire ulteriormente il mondo del noleggio con conducente, che - ricordo - non sfama meno famiglie del settore dei taxi, abbiano però il buon gusto di non farlo dietro false motivazioni di interesse generale.

Ivan Catalano

LinkedIn

Post più popolari

Etichette

interrogazioni (118) Trasporti (61) poste (54) Politica dei Trasporti (47) retrofit (28) Riflessioni (26) NCC (22) Codice della Strada (21) MIT (21) M5S (20) Autotrasporto (18) Taxi (17) Ferrovie (16) Rinnovabili.it (16) ALDE Press (15) TPL (15) concorrenza (15) Cargo Ferroviario (13) OpenDATA (13) sottoscrizioni (13) Agenda Digitale (10) UBER (9) Aeroporti (8) Albo degli autotrasportatori (8) carpooling (8) Documento unico del veicolo (7) Lavori di Commissione (7) Ministro Lupi (7) Proposte di Legge primo firmatario (7) autostrade (7) velocipedi (7) Cabotaggio (6) Internet (6) Mozioni (6) PRA (6) Porti (6) Risoluzioni (6) disabili (6) giustizia (6) infrastrutture (6) intergruppo innovazione (6) interpellanza (6) risciò (6) sharing economy (6) vaccinazioni (6) A.C. 2679 (5) AGCM (5) Affari esteri (5) ModemLibero (5) Motorizzazione Civile (5) SEA Handling (5) AGCOM (4) ANSV (4) ANV (4) Corridoio Genova Rotterdam (4) Costituzione (4) DecretoVax (4) ENAV (4) Interno (4) Lettere (4) MCTC (4) Mafia (4) Parlamento Europeo (4) Politica internazionale (4) Privativazione (4) Pubblica amministrazione (4) Tabagismo (4) dispositivo unico (4) idrogeno (4) omicidio stradale (4) referendum (4) semafori (4) sigarette (4) A.C. 1836 (3) A.C. 2215 (3) A.C. 2584 (3) A.C. 2629 (3) AIFA (3) ALDE (3) Commissione IX (3) Digital Divide (3) Dukic (3) Israele (3) Legge Stabilità (3) Legge di Delegazione Europea (3) MISE (3) MIUR (3) Nuovo Primo Valico (3) Ordine del giorno (3) Palestina (3) Partito Liberale Italiano (3) RFI (3) RiformaCostituzionale (3) Svizzera (3) Tasse e fisco (3) Telefonia (3) Terzo Valico dei Giovi (3) UIRNet (3) UberPOP (3) emendamenti (3) ergastolo della patente (3) home restaurant (3) regioni (3) scelta civica (3) sicurezza (3) terremoto (3) A.C. 2093 (2) A.C. 2381 (2) AGID (2) Approved (2) Audizione (2) AutoBlu (2) Busto Arsizio (2) Casaleggio (2) FAP (2) Italicum (2) Lobbying (2) Malpensa (2) Quarto Pacchetto Ferroviario (2) Reddito di Cittadinanza (2) Risoluzione 7/00152 (2) Unione Europea (2) banche (2) collegato ambientale (2) commissione uranio (2) creative commons (2) cyberbullismo (2) eolico (2) filtro antiparticolato (2) metano (2) news varie (2) otto per mille (2) scatola nera (2) trasparenza (2) variante di valico (2) (COM(2013)315) (1) (COM(2013)316) (1) A.C. 1214 (1) A.C. 1964 (1) A.C. 2012 (1) A.C. 2433 (1) A.C. 254-272 (1) A.C. 2568 (1) A.C. 68/110/1945-A (1) ALDE congresso 2016 (1) ART (1) Abruzzo (1) Anti-Abbandono (1) Bilancio della camera 2014 (1) BluMed (1) CNR (1) CRIF (1) Chiesa cattolica (1) Cina (1) Commissione Questioni Regionali (1) Corte Costituzionale (1) DL 47/2014 (1) DL 66/20014 (1) DL 91/2014 (1) DL Irpef (1) DL enti locali (1) Debito pubblico (1) Decreto capitali esteri (1) Difesa (1) Ecomondo 2016 (1) Emergenza Abitativa (1) FertilityDay (1) FlatTax (1) Fondo ammortamento titoli di stato (1) GILDA (1) Grecia (1) INVALSI (1) IRAP (1) IRPEF (1) IS (1) IVASS (1) IoVotoSì (1) Kurdistan (1) Lamrecor (1) Lazio (1) Legge Europea 2017 (1) Lombardia (1) Lost pay (1) MEF (1) ONU (1) Openpolis (1) ParlamentoCasaDiVetro (1) Piano Casa (1) RAI (1) RPC (1) Radicali (1) Rinnovabili (1) Roma (1) SGI (1) Salute (1) Senato (1) Siria (1) TAV (1) TTIP (1) Tibet (1) Toscana (1) Trenord (1) Vecchio Sito (1) Via della seta (1) accam (1) amatrice (1) bagheria (1) buoni locali (1) carburanti (1) carcere (1) civici e innovatori (1) collegato agricolo (1) commissione europea (1) comunicato stampa (1) concorsi (1) conoe (1) costituente liberale (1) cultura digitale (1) dimissioni in bianco (1) diritti civili (1) droga (1) eCall (1) editoria (1) elezioni2016 (1) energia (1) formazione (1) gas (1) gig economy (1) interventi in aula (1) interviste (1) l'Aquila (1) labuonascuola (1) lavoro (1) legalizzazione (1) legittima difesa (1) liberalizzazione (1) medicina (1) mobility r-evolution (1) opencantieri (1) opencivitas (1) parere (1) parlamento pulito (1) pdl2792 (1) petrolio (1) polizia postale (1) prostituzione (1) riforma dei partiti (1) sanità (1) scuola (1) tassazione (1) whistleblower (1) yoga (1)

Etichette Vecchio Sito

interrogazioni poste Comunicati Stampa Risoluzioni Lavori di commissione Aeroporti Commissione IX C730 Interporti Retrofit A.C. 1865 Tpl Polizze Assicurative Codice della Strada Destinazione Italia Irisbus Open Data Parlamento Europeo Riflessioni A.C. 1920 Commissione XI Contratto di Programma 2013 Rfi Nokia Siemens Network AGCM Canone RFI Ferrovie Quarto Pacchetto Ferroviario SEA Handling A.C. 1682 Agenda Politica Aggiornamenti Albo degli autotrasportatori Audizioni C997 Commissione VI Decreto Del Fare Easyjet Fiumicino Fondo di Garanzia e Microcredito IVASS Lupi MIT Motorizzazione Civile Pra Privatizzazioni Ryanair Svizzera autorità dei trasporti autostrade enav tutor A.C. 1214 ANSV APER ATM Acqua Alitalia Amici animali Appello Appello PAC Approved Assotir Atto 75 Autorità portuali Banca del Mezzogiorno Chiliamcisegua Commissione TRAN al PE Consulenti Consultazioni Corridoio Genova Rotterdam Debito pubblico Diritti umani Elcon Enac Energie Rinnovabili Elettriche Enpa Eolo a 4 zampe Fondo ammortamento titoli di stato GPL Greenpeace Lac Lav Legalità Legge 104/92 Leidaa Libri Malpensa Noianimali OGM Oipa Piano Nazionale ITS Politica Trasporti Politica dei Trasporti Porti Proposte di Legge primo firmatario Rendicontazione Report S.o.s. Levrieri SISTRI Saluti Semplificazioni Sicurezza stradale Sondaggi Stabilità 2013 Tachigrafo Digitale Telefonia Trasporti Trenord UIRnet beppegrillo commissione X conisgli di leggere cyberbullismo eCall interventi in aula m5s missioni pippo baudo postel webtax