giovedì 14 aprile 2016

Oggi al funerale di #Casaleggio ho avuto le mie risposte

Come avevo comunicato nel mio post di ieri, oggi sono andato al funerale di Gianroberto Casaleggio.

Le mie aspettative non erano molte, pensavo che qualcuno mi avrebbe impedito di entrare, invece nessuno ha fatto opposizione, tranne una donna che non voleva farmi sedere in chiesa.
La messa fatta dal parroco è stata sobria, la predica normale. Gli unici due interventi sono stati fatti dai due figli, il più piccolo e il più grande Davide.

Davide iniziato il suo discorso, rivolgendosi alle persone presenti in chiesa, dicendo che molti non hanno realmente conosciuto suo padre. Tra le persone in chiesa c'erano in prima fila il "direttorio" al completo con Grillo, e via via gli eletti più influenti e gli intimi con Gianroberto. Ha parlato un po' come fece il papa ai parlamentari, con allusività.

Davide ha ritenuto di raccontarci un aneddoto dell'infanzia di suo padre, raccontatogli da una sua zia, che gli disse che da bambino quando voleva qualcosa, ad esempio dei giornaletti, lui non faceva i capricci, si sdraiava direttamente sulle rotaie del tram. Così facendo otteneva il suo giornalino. 

Poi, per fare capire come agiva nei confronti degli altri, ci ha illustrato la storiella della stanza dei palloncini. Alla fine la morale della storia è che bisogna dare la felicità agli altri, "dare i palloncini", per poter essere felice, e suo padre faceva così. Durante la sua vita ha regalato molti palloncini. Quindi Davide ha esortato chiunque ne avesse ricevuto uno a tenerlo con se stretto e di farne tesoro. 

Ci ha descritto suo padre come una persona audace, vedeva un futuro che per alcuni era impossibile e lo raccontava a tutti; ostinato perché non mollava mai la presa fino al raggiungimento dell'obbiettivo ed infine lo ha descritto come un grande lavoratore, non aveva giorni di pausa nemmeno il weekend.
Quando lo ha detto ho percepito dalla sua voce un velo di tristezza, io so cosa vuol dire per un bambino non vedere mai il padre perché lavora il week end, la solitudine che si prova e il desiderio di affetto. Fortunatamente si può rimediare da grandi. Da come lo ha detto mi è parso di capire che così non è stato. 

In definitiva Gianroberto è stato descritto come un uomo che avrebbe fatto di tutto per arrivare a raggiungere il suo obbiettivo, perfino ad usare la paura (esempio del tram). 

Alla fine ho ottenuto la mia risposta, il tassello che mi mancava per capire il perché della nascita del M5S. Gianroberto aveva un sogno, quello di cambiare qualcosa nel paese. Per realizzare questo sogno ha fatto di tutto, ha ingannato molte persone che hanno dedicato la loro vita persuasi da questo, facendolo proprio. Si è servito di Grillo, come comico in vista, per diffondere questo sogno, gli veniva naturale dati i temi trattati nei suoi spettacoli. 

Era tutto un suo sogno. 

Noi solo pedine per permettergli di realizzarlo. 

Ha ingannato molti con la disinformazione mediante il click-baiting, senza guardare in faccia a nessuno, diffondendo scemenze e finta informazione, che spacciava per libera e imparziale scelta dalla rete. Doveva creare una massa critica, da cui ricavarci anche i soldi necessari per il sostentamento del progetto, sfruttando le regole della pubblicità online. Ha trattato tutti da perfetti imbecilli e ha sfruttato questa cosa per avere consenso, per distribuire il suo sogno affinché altri lo portassero a compimento al suo posto. 

Dalla conclusione del discorso di Davide, quando ha detto che chi avesse il sogno di suo padre doveva portarlo a termine come faceva lui, ho intuito un tentativo di distacco, quasi di odio verso questa creatura politica che ossessionava il padre. Non so se verrà confermata dai fatti. 

Ora che Gianroberto non c'è più, chissà chi farà questo proselitismo diffondendo come lui il sogno usando tutti i metodi necessari senza guardare in faccia a niente e a nessuno. 
Non so chi avrà questo coraggio di "mettersi sulle rotaie del tram" per arrivare all'obbiettivo e chi invece si metterà a fare i capricci. 

Con il discorso Davide, ha come cercato di dire, mediante simboli, che è stato tutto "un sogno" di un uomo (malato ndr), che voleva ad ogni costo cambiare il paese, ma che non ha lasciato che questo, un sogno. Niente dietro, nemmeno il modo di come poi questo sogno avrebbe dovuto cambiare il paese (come invece noi avevamo immaginato, ndr). Forse non ci aveva pensato, o forse sarebbe stato "un palloncino" che avrebbe dato a qualcuno più avanti. Forse a lui interessava solo realizzare un "boom" che scombussolasse un po le carte in tavola. Forse qualcuno ha usato lui, mentre altri non ci sono stati a questo gioco, come ad esempio il suo socio in affari

Io non ho mai ricevuto un palloncino, per fortuna. 

Il #m5s era un sogno di un uomo. E con la sua morte è morto anche'esso.

Riposa in pace

Ivan

Ps: forse ho sbagliato a non conoscerlo ma il suo sguardo gelido quella volta lo ha impedito.

LinkedIn

Post più popolari

Etichette

interrogazioni (118) Trasporti (62) poste (55) Politica dei Trasporti (49) retrofit (31) Riflessioni (26) NCC (22) Codice della Strada (21) MIT (21) M5S (20) Autotrasporto (19) Taxi (17) Ferrovie (16) Rinnovabili.it (16) ALDE Press (15) TPL (15) concorrenza (15) Cargo Ferroviario (13) OpenDATA (13) sottoscrizioni (13) Agenda Digitale (10) UBER (9) Aeroporti (8) Albo degli autotrasportatori (8) carpooling (8) vaccinazioni (8) Documento unico del veicolo (7) Lavori di Commissione (7) Ministro Lupi (7) Proposte di Legge primo firmatario (7) autostrade (7) interpellanza (7) velocipedi (7) Cabotaggio (6) Internet (6) Mozioni (6) PRA (6) Porti (6) Risoluzioni (6) disabili (6) giustizia (6) infrastrutture (6) intergruppo innovazione (6) risciò (6) sharing economy (6) A.C. 2679 (5) AGCM (5) Affari esteri (5) ModemLibero (5) Motorizzazione Civile (5) SEA Handling (5) AGCOM (4) ANSV (4) ANV (4) Corridoio Genova Rotterdam (4) Costituzione (4) DecretoVax (4) ENAV (4) Interno (4) Lettere (4) MCTC (4) Mafia (4) Parlamento Europeo (4) Politica internazionale (4) Privativazione (4) Pubblica amministrazione (4) Tabagismo (4) commissione uranio (4) dispositivo unico (4) idrogeno (4) omicidio stradale (4) referendum (4) semafori (4) sigarette (4) A.C. 1836 (3) A.C. 2215 (3) A.C. 2584 (3) A.C. 2629 (3) AIFA (3) ALDE (3) Commissione IX (3) Digital Divide (3) Dukic (3) Israele (3) Legge Stabilità (3) Legge di Delegazione Europea (3) MISE (3) MIUR (3) Nuovo Primo Valico (3) Ordine del giorno (3) Palestina (3) Partito Liberale Italiano (3) RFI (3) RiformaCostituzionale (3) Svizzera (3) Tasse e fisco (3) Telefonia (3) Terzo Valico dei Giovi (3) UIRNet (3) UberPOP (3) banche (3) emendamenti (3) ergastolo della patente (3) home restaurant (3) regioni (3) scelta civica (3) sicurezza (3) terremoto (3) A.C. 2093 (2) A.C. 2381 (2) AGID (2) Approved (2) Audizione (2) AutoBlu (2) Busto Arsizio (2) Casaleggio (2) FAP (2) Italicum (2) Lobbying (2) MEF (2) Malpensa (2) Quarto Pacchetto Ferroviario (2) Reddito di Cittadinanza (2) Risoluzione 7/00152 (2) Unione Europea (2) collegato ambientale (2) creative commons (2) cyberbullismo (2) eolico (2) filtro antiparticolato (2) metano (2) news varie (2) otto per mille (2) scatola nera (2) trasparenza (2) variante di valico (2) (COM(2013)315) (1) (COM(2013)316) (1) A.C. 1214 (1) A.C. 1964 (1) A.C. 2012 (1) A.C. 2433 (1) A.C. 254-272 (1) A.C. 2568 (1) A.C. 68/110/1945-A (1) ALDE congresso 2016 (1) ART (1) Abruzzo (1) Anti-Abbandono (1) Bilancio della camera 2014 (1) BluMed (1) CNR (1) CRIF (1) Chiesa cattolica (1) Cina (1) Commissione Questioni Regionali (1) Corte Costituzionale (1) DL 47/2014 (1) DL 66/20014 (1) DL 91/2014 (1) DL Irpef (1) DL enti locali (1) Debito pubblico (1) Decreto capitali esteri (1) Difesa (1) Ecomondo 2016 (1) Emergenza Abitativa (1) FertilityDay (1) FlatTax (1) Fondi di garanzia (1) Fondo ammortamento titoli di stato (1) GILDA (1) Grecia (1) INVALSI (1) IRAP (1) IRPEF (1) IS (1) IVASS (1) IoVotoSì (1) Kurdistan (1) Lamrecor (1) Lazio (1) Legge Europea 2017 (1) Lombardia (1) Lost pay (1) ONU (1) Openpolis (1) ParlamentoCasaDiVetro (1) Piano Casa (1) RAI (1) RPC (1) Radicali (1) Rinnovabili (1) Roma (1) SEN2017 (1) SGI (1) Salute (1) Senato (1) Siria (1) TAV (1) TTIP (1) Tibet (1) Toscana (1) Trenord (1) Vecchio Sito (1) Via della seta (1) accam (1) amatrice (1) bagheria (1) buoni locali (1) carburanti (1) carcere (1) civici e innovatori (1) collegato agricolo (1) commissione europea (1) comunicato stampa (1) concorsi (1) conoe (1) convegni (1) costituente liberale (1) cultura digitale (1) dimissioni in bianco (1) diritti civili (1) droga (1) eCall (1) editoria (1) elezioni2016 (1) energia (1) formazione (1) gas (1) gig economy (1) interventi in aula (1) interviste (1) l'Aquila (1) labuonascuola (1) lavoro (1) legalizzazione (1) legittima difesa (1) liberalizzazione (1) medicina (1) mobility r-evolution (1) opencantieri (1) opencivitas (1) parere (1) parlamento pulito (1) pdl2792 (1) petrolio (1) polizia postale (1) prostituzione (1) riforma dei partiti (1) sanità (1) scuola (1) tassazione (1) whistleblower (1) yoga (1)

Etichette Vecchio Sito

interrogazioni poste Comunicati Stampa Risoluzioni Lavori di commissione Aeroporti Commissione IX C730 Interporti Retrofit A.C. 1865 Tpl Polizze Assicurative Codice della Strada Destinazione Italia Irisbus Open Data Parlamento Europeo Riflessioni A.C. 1920 Commissione XI Contratto di Programma 2013 Rfi Nokia Siemens Network AGCM Canone RFI Ferrovie Quarto Pacchetto Ferroviario SEA Handling A.C. 1682 Agenda Politica Aggiornamenti Albo degli autotrasportatori Audizioni C997 Commissione VI Decreto Del Fare Easyjet Fiumicino Fondo di Garanzia e Microcredito IVASS Lupi MIT Motorizzazione Civile Pra Privatizzazioni Ryanair Svizzera autorità dei trasporti autostrade enav tutor A.C. 1214 ANSV APER ATM Acqua Alitalia Amici animali Appello Appello PAC Approved Assotir Atto 75 Autorità portuali Banca del Mezzogiorno Chiliamcisegua Commissione TRAN al PE Consulenti Consultazioni Corridoio Genova Rotterdam Debito pubblico Diritti umani Elcon Enac Energie Rinnovabili Elettriche Enpa Eolo a 4 zampe Fondo ammortamento titoli di stato GPL Greenpeace Lac Lav Legalità Legge 104/92 Leidaa Libri Malpensa Noianimali OGM Oipa Piano Nazionale ITS Politica Trasporti Politica dei Trasporti Porti Proposte di Legge primo firmatario Rendicontazione Report S.o.s. Levrieri SISTRI Saluti Semplificazioni Sicurezza stradale Sondaggi Stabilità 2013 Tachigrafo Digitale Telefonia Trasporti Trenord UIRnet beppegrillo commissione X conisgli di leggere cyberbullismo eCall interventi in aula m5s missioni pippo baudo postel webtax